Cosa mangia un cavallo e come si nutre

Cavalli, che hanno un sistema digestivo sensibile ed estremamente complesso, sono animali erbivori, ma passano la maggior parte del loro tempo a mangiare erba. I cavalli che non masticano non vomitano mai. Se la dieta del cavallo segue un programma, è più digeribile. Ma, Cosa mangia un cavallo, come si nutre? Che cibo amano i cavalli? Ecco i dettagli.

È necessario nutrire i cavalli almeno con 5 pasti al giorno. Una volta che il cavallo è stato nutrito, non dovrebbe essere portato al lavoro. La condizione biologica deve essere presa in considerazione prima dell'alimentazione. Il passo più importante nella nutrizione del cavallo è lavorare con un veterinario.

Che posto e come nutrire un cavallo?

I cavalli che contengono alcune caratteristiche anatomiche uniche necessitano di alti livelli di proteine ​​e vitamine. Soprattutto i cavalli giovani e robusti dovrebbero essere nutriti con pascoli di fieno fresco. Dal momento che non sono tutti uguali, si possono osservare cambiamenti nelle abitudini alimentari. Il salvato, barbabietola, il grano, l'avena, paglia e orzo tritati sono usati per sostenere la dieta. I cereali sono preferiti per l'aumento di peso. I cavalli più anziani e pesanti dovrebbero essere nutriti con cibi contenenti alti livelli di proteine.

Avendo un piccolo stomaco secondo il tuo corpo, il cavallo deve essere nutrito in modo controllato a determinati intervalli. Non si dovrebbe mangiare subito prima o dopo un intenso esercizio fisico, altrimenti si verificheranno coliche. Il fabbisogno di sodio e cloruro viene soddisfatto con secchi di sale posti all'interno dei rifugi. Se il cavallo non può accedere al pascolo fresco, deve essere fornito di fieno di alta qualità.

Quali cibi amano i cavalli?

Le erbe purificate dalle infestanti soddisfano meglio le esigenze nutrizionali. I cavalli della famiglia degli erbivori amano molto l'albero dei prati e l'erba medica. Il cibo principale utilizzato nella dieta è l'erba grossolana. Poiché la disponibilità e la qualità dei foraggi possono variare, sono generalmente insufficienti. Una macinatura dovrebbe essere applicata per aumentare la digeribilità dei chicchi.

Tutto il cibo dato ai cavalli deve essere fresco. Le date di produzione devono essere verificate sulla confezione alimentare. Chi mangia correttamente ha un sistema digestivo sano e l'acidità di stomaco è equilibrata. Quando si determina la quantità di nutrienti di cui il cavallo ha bisogno, l'attenzione dovrebbe essere prestata ai più piccoli dettagli, comprese le condizioni meteorologiche.

L'erba di qualità è l'alimento più naturale per i cavalli. Solo perché un campo è verde non significa che sarà considerato sufficiente per il cavallo. L'erba secca è uno degli alimenti principali dei cavalli. La presenza di terreno nell'erba provoca malattie respiratorie e coliche. Così, dovrebbe essere esaminato in dettaglio prima di somministrare le erbe. La parte più importante della dieta quotidiana è l'acqua. Se il cavallo è molto sudato dopo l'esercizio, deve essere fornita acqua pulita.